Giovedì al Cinema Marmolada un talk show per festeggiare i 30 anni del Sellaronda

Giovedì sera al Cinema Marmolada di Canazei un talk show per festeggiare i 30 anni del Sellaronda

Per festeggiare il 30° Anniversario della prestigiosa corsa il comitato organizzatore presieduto da Oswald Santin con tutti i direttori di gara; oltre al segretario generale Daniela Perathoner, ha deciso di organizzare un talk show, in programma giovedì 21 marzo alle 20.30 al Cinema Teatro Marmolada, in via Roma 38 a Canazei. Oltre a ricordare la straordinaria intuizione avuta da Diego Perathoner, ideatore dell’evento, saranno presenti anche alcuni atleti delle edizioni passate e presenti che hanno fatto la storia della competizione, per sottolineare il valore e l’unicità di questa sfida che attraversa le quattro Passi e valli ladine, raccontando aneddoti e curiosità. Una tavola rotonda sarà coordinata dal giornalista Rai Silvano Ploner e vedrà la partecipazione del presidente Oswald Santin, Omar Oprandi, Franco Nicolini, Karin Pizzinini, Roberta Secco, Daniele Felicetti, Jakob Hermann e Michele Boscacci. La serata proporrà immagini inedite delle passate edizioni. La serata è ad ingresso gratuito.

Diretta streaming dalle 19:15

Anche quest’anno la Sellaronda Skimarathon potrà essere trasmessa in diretta streaming sul sito www.sellaronda.it a partire dalle ore 19.15. Juri Pianetti e Silvia Vaia commenteranno le gesta tecniche degli atleti, con interviste lungo il percorso da parte degli inviati e di Carlo Ceola che seguirà i leader in motoslitta, poi di Omar Oprandi che seguirà i leader della corsa femminile lungo l’ultima salita da Arabba al Passo Pordoi.

Programma

  • GIOVEDI 21 MARZO (Cinema Marmolada Canazei) ore 20:30 Talk Show
  • VENERDI 22 MARZO
    • Ore 10: Apertura ufficio gare presso Cinema Marmolada di Canazei.
    • Ore 10.30: Apertura del Sellaronda Village presso il parco Cinema Marmolada di Canazei.
    • 11:00: riunione della giuria internazionale.
    • 17:15: Apertura dei cancelli di partenza nel centro di Canazei.
    • Ore 18: Partenza della 30a edizione della Sellaronda Skimarathon da piazza Marconi a Canazei.
    • 19:15: Inizio evento live streaming su www.sellaronda.it.
    • 20:55: Arrivo dei primi atleti maschi in piazza Marconi a Canazei
    • 21:20: Cerimonia dei Fiori nella zona arrivi.
    • 21.30: Arrivo delle prime atlete in piazza Marconi a Canazei
    • 22:00: Cerimonia dei Fiori nella zona arrivi.
    • Ore 22: Inizio pasta party presso il Teatro Gran Tobià, Caminetto Resort, Canazei.
    • 23:30 Premiazione 30a edizione Sellaronda Skimarathon al Teatro Gran Tobià.

La storia

La Sellaronda Skimarathon nasce dall’idea di un appassionato di sport, vulcanico organizzatore nonché profondamente innamorato della sua Val di Fassa e della terra ladina, Diego Perathoner, che scelse di abbinare un’attività outdoor come lo sci alpinismo alla più importante carosello sciistico delle Dolomiti, aggiungendo tra gli ingredienti, la sfida in notturna con l’utilizzo delle frontali. Un evento unico nel suo genere, lungo un itinerario lungo 42 km e con 2.700 metri di dislivello, che attraversa i quattro centri più importanti delle quattro valli ladine, oltre ai passi Sella, Gardena, Campolongo e Pordoi. lungo un itinerario continuo di sali e scendi, seguendo la formula dello scialpinismo per eccellenza: ovvero gareggiare in coppia, nel rispetto dello spirito di cordata e del rispetto della montagna. Le prime edizioni risalgono al 1995 e fu subito un successo, con il trionfo del sodalizio formato da Fabio Meraldi ed Enrico Pedrini nella gara maschile, e da Bruna Fanetti e Valentina Cenini in quella femminile. Da quel giorno in poi si sono susseguite fortunate edizioni, con numeri sempre maggiori di partecipanti fino a raggiungere negli ultimi anni le oltre 550 coppie, numero massimo consentito per motivi di sicurezza. Tutti gli amanti dello scialpinismo, almeno una volta nella vita, dovrebbero indossare il pettorale Sellaronda Skimarathon.

Nel dicembre del 2009 il destino si portò via Diego Perathoner, in una serata che lo vide ancora una volta in prima fila per aiutare gli altri, alla ricerca degli scialpinisti dispersi in Val Lasties.

Fabio Meraldi (il recordman che ha vinto 6 edizioni) ed Enrico Pedrini hanno vinto anche nel 1996 e in altre tre edizioni e tra gli atleti che hanno vinto più volte troviamo anche Guido Giacomelli, Hansjoerg Lunger, Orietta Calliari, Roberta Secco, Michele Boscacci, Lorenzo Holzknecht, Alba De Silvestro, Elena Nicolini, Francesca Martinelli, Annemarie Gross, Martina Valmassoi e Alba De Silvestro, oltre a Matteo Eydallin.

I tempi da battere alla Sellaronda Skimarathon sono quelli di Filippo Barazzuol e William Boffelli, che nel 2019 hanno fatto segnare 2h56’39”, e di Laetitia Roux e Martina Valmassoi, che nello stesso anno, con neve veloce, hanno concluso la gara in 3h3′ 37”.
Nell’ultima edizione di marzo, disputata su un percorso ridotto di 40 km a causa delle abbondanti nevicate, i vincitori sono stati Davide Magnini e Matteo Eydallin con il tempo di 2h52’59”, mentre nella gara femminile il successo è andato ad Alba De Silvestro e Elena Nicolini, le ragazze hanno fermato il cronometro su 3h29’36”.

Ti piace questo articolo?

Sponsor
SellaRonda Skimarathon